Prevenzione Epatite C - Terapia PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 20 Gennaio 2010 23:11
Indice
Prevenzione Epatite C
Il fegato malato
Come si manifesta
Esami
Terapia
Consigli
Tutte le pagine

Terapia
Riguardo la prevenzione non esiste la vaccinazione contro l'epatite C e non esiste neanche una cura che guarisca al cento per cento dall'infezione.
Interferone: è il farmaco più usato per tentare di curarla, è una proteina che l'organismo produce per difendersi dalle infezioni virali e viene riprodotta in laboratorio.
Vi sono 3 tipi di interferone: alfa, beta, gamma, ma il più usato è il tipo alfa: viene iniettato per circa 6 mesi e i risultati non sono sempre positivi quindi può essere associato ad altri farmaci (quali la ribavirina) che ne aiutino l'effetto.
L'interferone può comunque aiutare a rendere inefficace ,anche per un breve periodo, l'azione del virus.
Gli effetti collaterali della cura con interferone sono:

- febbre, mal di testa
- dolore ai muscoli
- irritabilità, depressione

non tutti possono curarsi con l'interferone; infatti ci sono categorie di malati per i quali è sconsigliata la cura con tale farmaco:

1. diabetici
2. donne in gravidanza
3. alcolizzati o drogati
4. chi ha raggiunto il grado di cirrosi
5. chi soffre di malattie legate al cuore, alla tiroide, ai polmoni.



Ultimo aggiornamento Sabato 06 Febbraio 2010 19:19