Le Centrali a Biomassa PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 25 Gennaio 2010 08:45

La centrale a biomassa è un insediamento produttivo che ha lo scopo di trasformare la biomassa in un combustibile che possa essere facilmente convertito in forme di energia facilmente consumabili e vendibili (energia elettrica e calore). Con il termine di Centrale  a BioMassa (CBM), si raggruppa perciò una serie molto varia di centrali che impiegano diverse tecnologie per produrre energia e che sono accumunate dall'utilizzo di un combustibile derivato dalla biomassa. 

 

La biomassa

La biomassa è l'insieme delle materie organiche, animali, vegetali e dei loro sottoprodotti derivanti dalla fotosintesi, fenomeno mediante il quale la pianta fissa il gas carbonico dell'aria sotto l'influenza della luce che può' assorbire grazie alla clorofilla delle sue foglie. Caratteristica fondamentale della biomassa è che è  rinnovabile ma distribuita e dispersa sul territorio (non è concentrata in un luogo come una miniera di carbone).
Lo sviluppo della biomassa vegetale dipende dalla temperatura, dalla luce, dall'acqua e da elementi nutritivi. In base a queste condizioni, alcune regioni del mondo si prestano più che altre alla produzione di biomassa.

I materiali di base che costituiscono la "biomassa - energia" sono:

  • rifiuti e residui agricoli,
  • rifiuti e residui forestali,
  • le colture energetiche,
  • le colture intercalari,
  • i rifiuti organici delle industrie agricole e alimentari, le acque residue, ecc.,
  • i rifiuti urbani.

Ricavare energia dalle biomasse

Come si ricava energia (termica, elettrica) dalle biomasse? Le fasi fondamentali sono due: la prima consiste nel trasformare la biomassa in un combustibile adatto e la seconda convertire questo combustibile in una forma di energia facilmente consumabile. Data l'estrema variatà di biomasse che sono disponibili per la produzione di energia, altrettanto vari sono i sistemi con cui le biomasse vengono trasformate in combustibile.

Un aspetto che però accumuna tutti gli impianti è quello della cogenerazione ovvero quello di realizzare impianti  che producano contemporaneamente energia elettrica da immettere nella rete e energia termica (distribuita con apposite tubazioni). La cogenerazione è estremamente importante in molti impianti perchè consente di renderli fruttuosi dal punto di vista economico (in altre parole alcuni tipi di impianti senza la vendita dell'energia termica sarebbero in perdita in quanto non in grado di coprire i costi di gestione).

In alcuni casi la biomassa non viene trasformata in energia elettrica o termica, ma il combustibile che si ricava viene utilizzato direttamente come biocarburante per gli autoveicoli.

A questo punto rimane da indagare come si ricava biocombustibile dalle biomasse. I princiali metodi sono ni seguenti.

  • Combustione diretta. Alcune biomesse (in genere il legno) possono essere utilizzate direttamente o pretattate (pellets, cipapto,...) per produrre enegia termica o energia elettrica in apposite fornaci.
  • La distillazione. E' lo stesso metodo con cui vengono ricavati i liquori come la grappa: vengono messe a fermentare delle sostanze vegetali (a base zuccherina o amidose che vengono trasformate in zuccheri da appositi enzimi). La parte liquida della fermentazione viene poi distillata per ottenere in genere il bioetanolo.
  • La digestione aerobica. E' un progesso per cui vengono raccolte le sostanze da trattare in grandi vasche dove dei microorganismi utilizzano la biomassa per i loro processi biologici liberando dei gas che contengono una percentuale considerevole di metano. Il processo deve avvenire in assenza di ossigeno atmosferico e  a temperatura costante, per questo vengono realizzati degli appositi reattori che si chiamano digestori.
  • La pirolisi. Viene sfruttato il calore in un una apposita fornace (elettrica, a carbone o altro) che in assenza (o estrema carenza di ossigeno) trasforma la biomassa in carbone vegetale, gas combustibile e olio pirolitico (utilizzabile anch'esso come combustibile).

Alcuni interessanti documeti per approfondire il concetto di Centrale a Biomassa:
icon Biomasse: tecnologie e costi
icon Energia dalle Biomasse : tecnologie e valori economici ambientali

Ultimo aggiornamento Domenica 07 Febbraio 2010 17:58